5 commenti su “Uomo del tuo tempo

  1. La storia non ci ha insegnato niente siamo ancora nell’età dei barbari.niente è cambiato.Per me niente cambierà l’umanità è quella che è fra cent.’anni saremo ancora qui ha farci la guerra, non credo in una umanità pacifica perché il cuore umano nel suo intimo non sa a
    Amare il prossimo.scusate il pessimismo ma vedendo ciò che succede non posso che pensare in negativo la fiducia nel genere umano non è il mio forte

    Liked by 2 people

    • Ciao, Marie’. Teribile, e’ vero. Ma io non riesco- e non voglio nemmeno- a sentire odio per l’umanità. Perche’ qualcosa mi dice che non tutti gli uomini sono incapaci di amare. Il male dilaga, e’ vero, ma spesso penso ai bambini, o a tante belle persone che conosco anche personalmente-scusami il gioco di parole..-. Certo, non e’ facile, con una barbarie cosi’ forte, “amare l’uomo”. Il male sembra impossessarsi sempre piu’ del cuore e della mente degli esseri umani. Pero’..mi vengono in mente le parole della Genesi, quando Abramo chiedeva a Dio se, con anche solo dieci giusti a Sodoma, avrebbe o meno distrutto la città: “per amore di quei dieci, non la distruggero'”. Ed io, parafrassando quel passo della Bibbia, “per amore della percentuale buona degli uomini,, io ho ancora speranza nell’uomo.
      “non credo in una umanità pacifica “. Quella non c’e mai stata, per quel che ne sappiamo (ci sono, si’ racconti di “ere di pace”-tipo la Genesi stessa “prima del peccato” ma non sappiamo quanto ci sia di storico in questi resoconti, che presuppongono pero’ anche avere la fede…). Piuttosto, ecco, nel mondo ci sono, da sempre, bene e male in continua lotta. Ora sta vincendo il male purtroppo, ma…Gia’, ma… Ciao marie’ 🙂

      Marghian

      Mi piace

      • Già marghian ora sta vincendo il male vedo persone che hanno dimenticato cos’è l’onestà, il rispetto per l’altro spero tanto che questo non cambi del tutto il mio animo che in fondo in fondo nonostante tutto cerca di credere ancora nella bontà ciao

        Mi piace

  2. L’imamgine postata da mariatombako e’ qualcosa che riciìhiama ad una sorta di paradiso: molto bella per una relata’ cruda. Ma l’imamgine richiama a qualcosa di bello, di quasi inesistente su questo mondo…..
    Mi spiace che sia morta anche quella ragazza, Valeria Solesin, che io chiavavo “il volto della speranza”, prima che si sapesse della sua morte, e la si cercava come dispersa. C’e una speranza che pero’ non deve mai morire, ed e’ la speranza per il mondo. Ciao Silvia 🙂

    Marghian

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...