25 commenti su “Madre 80enne e figlio disabile al 100% a rischio sgombero

      • Se fosse nelle case popolari al massimo le aumentano l’affitto, ma finchè è in vita e con un figlio disabile……..un mio conoscente viveva con la madre anziana e ammalata, lui era disoccupato ma finchè la madre è rimasta in vita loro sono rimasti in quella casa…..
        boh come dico a volte vedo storie alquanto strane……

        Mi piace

        • Conosco personalmente i protagonisti di questa vicenda, e siamo rimasti tutti sconvolti dagli avvenimenti, ma i fatti stanno proprio così, per strano che ti possa sembrare. Sappiamo di case popolari occupate da anni da non aventi diritto, e nessuno fa nulla, leggiamo di case occupate mentre il legittimo intestatario è ricoverato in ospedale, o forse addirittura semplicemente fuori a fare la spesa, e pare sempre che non si possa fare niente. Quale che sia il cavillo burocratico per cui (hai letto l’articolo originale su adnkronos, e letto il documento che vi appare?) in questo caso siano potute intervenire le forze dell’ordine in maniera cosi diretta e “imponente”, è stata una tragedia. Hanno dato un piccolo rinvio, fino al 5 settembre (e oggi è già il primo!), forse un altro fino al 30, ma pensi si possa vivere pensando che ogni tot giorni ti vengono a cacciare da casa? Pensi che una donna di 80 già stremata della sua vita possa convivere con questa spada di Damocle sulla testa?

          Liked by 1 persona

  1. Fai bene @Silvia a far circolare questo post di @Diemme, anche se, in questo mondo strano e cialtrone ( specie coi disabili poveri … ) ci son poche speranze che qualcuno delle nostre istituzioni si ravveda ed aiuti quei due ! 😦

    Mi piace

  2. Vedo ora che @Diemme ha virtuosamente ha meglio dettagliato la situazione di quei due Poveri bisognosi, peraltro descrivendo una situazione che lei conosce assai bene … ma, ahimè, continuo ad avere SCARSE SPERANZE che quakche vertice delle nostre Istituzioni si ravveda e tolga definitivamente la spada di damocle che pende minacciosamente sul capo dei due soggetti in oarola ! 😦

    Mi piace

  3. Pardon @Silvia …. la rabbia che provo, mi fà commettere errori di battitura ! 👿
    Vedo ora che @Diemme ha virtuosamente meglio dettagliato la situazione di quei due Poveri bisognosi, peraltro descrivendo una situazione che lei conosce assai bene … ma, ahimè, continuo ad avere SCARSE SPERANZE che qualche vertice delle nostre Istituzioni si ravveda e tolga definitivamente la spada di damocle che pende minacciosamente sul capo dei due soggetti in parola ! 😦

    Mi piace

    • Io invece ci credo. Il provvedimento di sgombero non è stato firmato dalla giunta Raggi, ma sotto il precedente commissario Tronca: probabilmente qualcuno di tanto solerte quanto privo di buon senso ha guardato solo le carte senza guardare in faccia le persone. Voglio sperare che la situazione verrà regolarizzata quanto prima con la formalizzazione dell’assegnazione alla Comunità, se non altro per consolidare un dato di fatto partito da una premessa assolutamente legale (v. documento assegnazione presente sull’articolo adnkronos),

      Mi piace

      • Purtroppo queste situazioni esistono eccome, anche se sembrano assurde, ne ho viste alcune molto simili che hanno trovato soluzione solo perché sono intervenuti quelli di striscia la notizia o ancora di più quelli delle Iene, ed è questo che non sopporto! Visto che la cosa è giustamente risolvibile usando l’intelligenza e valutando nel giusto modo la situazione, perché lo si fa solo se interviene qualcuno di noto e non di prassi come dovrebbe essere? Ci vuole sempre la raccomandazione anche in questi casi?????
        Spreo davvero che la cosa si risolva al meglio e con la giusta valutazione che il caso merita.

        Mi piace

  4. Vista come la vede nel suo ultimo commento @Diemme, credo anch’ io che la situazione si aggiusti positivamente, non fosse altro che per il fatto che la @Raggi non ha alcun interesse a creare un caso politico-giuridico che pregiudichi il consenso che tuttora riscuote preso i cittadini Romani ! E dunque, con buona pace per i precedenti negativi … SPEREM ! 🙂

    Mi piace

  5. Silvia, non so se hai visto, da me ho lasciato due link sul seguito della vicenda. Uno è un servizio andato in onda sulla vita in diretta, che parla proprio di queste persone, e un altro è un servizio sulla Repubblica su un altro dei tre nuclei familiari interessati dalla vicenda.

    http://www.raiplay.it/video/2016/10/La-vita-in-diretta-beb78d84-8f21-4666-ae95-29f3ab62d9c7.html (subito dopo il 35° minuto) e

    http://roma.repubblica.it/cronaca/2016/10/27/news/comune_roma_sgombero_forzoso_ebrei_indigenti_invalidi_da_quartiere_ebraico_ghetto_ricorso_tar-150724001/

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...