19 commenti su “UN CARO SALUTO PER UN CARO AMICO

  1. Volevo commentare qui, ho letto questa dedica e messo il “like” ma poi …- stavo per spegnere il pc per cenare….-. E’ vero, il tempo passa indelebile ma il ricordo resta.
    Sono passati ormai piu’ di 14 anni da quando Marghe ci lascio’. Pensa, la conobbi solo per fotografia, quando al lavoro un collega parlo’ della disgrazia ed io mi feci prestare un attimo il giornale. Eppure e’ presente, in me, quel viso di ragazza, il suo discreto e timido sorriso, quegli occhi che sembravano dirmi “grazie, per quello che lei sente ora per me..”. Infatti io pensai proprio questo, “forse sta ragazza mi sta dicendo…”. Ecco,figuriamoci quanto sia presente questa ragazza in chi davvero l’ha conosciuta, familiari, amiche.
    Nella mia traduzione della canzone di Bob Dylan, dove dice “incontrai una ragazza, ella mi diede un arcobaleno”, fra parentesi ci ho messo (“marghe…”), e non e’ forse un caso che si scelga l’arcobaleno come qualcosa che ricordi un “ponte”, una unione fra cuori distanti. Ciao Silvia 🙂

    Marghian

    Mi piace

  2. Ah, come forse sapete, attorno a questa canzone gira una storia..”paranormale”, chiamiamola cosi’. Mogol crede che il suo testo gli sia stato ispirato da Battisti eccetera eccetera. Vero o non vero che sia, comunque, e’ sempre l’arcobaleno che si sceglie per questi forti legami e sentimenti. Ciao.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...