27 commenti su “DOLCE NOTTE

  1. Ah, Amazing grace, uno degli spiritual miei preferiti Silvia, l’avrò’ ‘ postata non so quante volte- come sicuramente avrai notato. Fu composta da un certo Newton a meta’ o fine ‘700. Era un mercante di schiavi, ci pensate? Si ravvide, si converti’ e compose questa canzone. “Una grazia strepitosa…. che salvo’ un meschino come me. Una volta ero perduto, ero cieco ma ora ci vedo “I was blind but now I see”.
    Al mio paese vennero a cantare gli Harlem Spiritual Ensemble. Non so se questi “harlem Gospel Choir” sono gli stessi, e’ possibile.

    Ricordate “Il gabbiano infelice” suonata con l’organo? La musica e’ questa, una antica melodia scozzese, tipo “Il silenzio per noi” . Ciao Silvia, dolce notte 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...