14 commenti su “MARINAI DELL’ANIMA

  1. Buona giornata Silvia, molto interessante come sempre l’articolo che hai pubblicato, di Fausto.
    abituarci a convivere con il nostro conflitto interiore, cercando di dominare le onde, anomale, L’importante padroneggiare la nave, cercando di non farla andare alla deriva,essere padroni di noi stessi. e poi cercare di trovare un isola felice dove fermarsi, stando comunque sempre con i piedi per terra. Cercando di allontanarci da illusioni e da sconforto. Un grande abbraccio a te e Fausto. 🙂

    Liked by 1 persona

  2. `´•.¸(¯`´•.¸ _________❀✿❀_________ ¸.•´´¯)¸.•´´¯)
    .>>>>> ✿°° ❀✿❀ Buongiorno mondo ♥ ❀✿❀ °° ✿>>>>
    (_¸.•´´(_¸.•´´ ¯¯¯¯¯¯¯¯¯❀✿❀¯¯¯¯¯¯¯¯¯ `´•.¸_)´´•.¸_)

    Mi piace

  3. L’oceano interiore, il piu’ misterioso. “Gnosti seauton”, “conosci te stesso”, gia’ nella antica Grecia, secoli prima di Cristo, nel tempio di Apollo figurava questa frase, “gnosti seautèn”. “Conosco le profondita’ del cosmo, le leggi oscure che lo governano, le sue arcane geometrie. Conosco tutto, fuori che me.. E conosco il mare, le sue profondita’ e cosa contiene il suo scrigno..Conosco tutto, fuori che me..”. (da una poesia, che sentii guardando la televisione, era un programma su Mia Martini). “io sono un mistero a me stesso” (Padre Pio da Pietralcina).

    Mi piace

    • “Ci sono alcuni, in particolare se vivono da soli, che a questo dialogo danno persino voce, con soliloqui nei quali due personaggi discutono tra di loro”. Vero, in linea generale. Scappa anhe a me qualche soliloquio- rramente, odio i soliloqui, ma capita..-. Ma non dialogo con “altri personaggi”- ge iapp’essi acconciu…”-certo che sarei messo bene… 😆 -. Quando capita, il mio e’ un semplice “pensre ad alta voce”, e poco, “dove ho messo le pantofole..eccole!”, “ma certu ca cussu maccu…”- ma certo che quello scemo..”, “ah, immo allu’ sa televisioni”, “adesso accendo la tele”. I miei “soliloqui” sono questi. Mentalmente si’, penso molto, mi guardo dentro (senza capirci un kaiser… 🙂 ). Ciao Siliva, bonu marie -buon pomeriggio… 🙂

      Mi piace

  4. Complimenti a Fausto per le tante opinioni ben espresse e condivisibili.
    L essere umano è in perenne lotta coi suoi pensieri ed è vero che spesso la perseveranza del marinaio in situazioni avverse vince anche se ti distrugge. Auguriamoci sempre vento buono.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...