107 commenti su “DOLCE NOTTE CON LA “NOTTE” di Fausto

  1. Ciao Silvia. Capita anche a me. Ho perso il conto degli “itervalli” postati, per scrivervi che “non avevo voglia”, ancor meno avevo tempo. Come di fatto non ne ho. Un po’ come accade nella vita, come blogger ho pensato talvolta di mollare- anche a fronte di una socialita’ diretta cosi’ scarna, e quasi vuota-. Ma poi, come nella vita diretta, anche qui c’e la resilienza, ricominciare con nuova lena. Io pero’ non mi trovo quella lena di prima, vorrei toranre il marghian che vi scriveva post di quattro, cinque pagine- e non sulle canzoni…-. Comunque, come si dice dalle nostre parti, “ge torra su managu a genna”, “dai che ritornera’ il menidcante (a bussare) alla porta” frase usata per dire “torneranno i bei tempi”. Okay Silvia, prenditi questa pausa, e scriviq uando ti va, come e’ giusto ceh sia. A proposito della notte, buona notte 🙂

    Mi piace

  2. La notte prepara al giorno, ed il giorno alla notte. E’ l’eterno ciclo della vita. Ed ogni giorno, inteso come l’insieme del di’ e della notte, e’ una piccola vita: il riveglio al mattino e’ una piccola nascita; la mattinata e’ una piccola giovinezza, come il pomeriggio e’ una piccola eta’ adulta. La sera e’ una piccola vecchiaia, ed il sonno, nella notte, e’ una piccola morte. Il pensiero e’ di Schopenhower. Ed io, a “il sonno nella notte e’ una piccola morte” ho aggiunto: “…ed il sogno, nel sonno, e’ un piccolo aldila’…”. Ciao 🙂

    Marghian

    Mi piace

  3. le pause ogni tanto ci vogliono, bisogna seguire i propri tempi… ma ti aspettiamo al più presto, teniamo in caldo una dolce notte x te…🤗😘

    Mi piace

  4. Abbiamo tutto dalla vita eppure non siamo contenti. Spesso abbiamo paura del vuoto che si crea dopo tanti momenti intensi. Fondamentale è sapersi fermare e ritrovare se stessi.
    L’insoddisfazione che non ha motivo apparente di esistere è un campanellino che dovrebbe indurre a riflettere non sulle cause, ma su ciò che rappresenta: è un momento di tregua, che può essere vissuto come una vacanza meritata, un ritrovarsi, un riscoprirsi lasciandosi precipitare nel vuoto, nel silenzio, un recuperarsi per essere pronti ad affrontare, più forti, nuove esperienze.

    Buona sosta, carissima Silvia.
    Un abbraccio.

    Fausto

    Mi piace

      • “Abbiamo tutto dalla vita eppure non siamo contenti”. Ma io penso che a volte sia anche legittimo non essere – tanto- contenti, pur se abbiamo “tutto”, ma che a volte “tutto” proprio non e’. per esempio io, non per scelta, vivo da solo. E non posso, umanamente parlando, essere “contento”. Ora, mai andare “contro la vita”, ed ecco che anche io sono stato “tacciato” per “il solito pessimista”, “lamentoso”, “che non ama la vita” e coso.. Ma questo, perche’? Perche’ ^per la gente, sentir dire “sono da solo perche’ ero timido” non e’ come dire “sono da solo perche’ sono vedovo”, “perche’ sono separato”, “perche’ non ho avuto mai una condizione economica e lavorativa stabile”, tutte “cause” meglio capite ed accettate, dalla gente. “da solo per la timidezza”. Risposta: “ah, ah, ah..”. Questa, e’ la gente. In generale, intendo, chiaramente esclsue persone riflessivie e sembibili come trovo anche qui. Ciao Fausto, ciao Silvia 🙂

        Slivia, come non e’ un gran danno?! E’ terribile, senza Silvia, ma non c’e storia! 🙂
        No, Silvia, no sto scherzando, non mollare e torna. Ciao 🙂

        Marghian

        Mi piace

  5. Molto bello il brano di Fausto e i video che hai postato.
    La notte è un ritrovarsi da ssè ed è anche la bellezza del buon sonno 🙂

    Ciao Silvia, a presto, spero. La voglia di blog, si sa, va e viene e a ciò bisogna aggiungere le problematiche che la vita ci presenta. Io da quasi due anni qui vado a singhiozzo, chi mi segue se ne è ampiamente accorto. Chissà, ci saranno tempi migliori.
    Buon mese di novembre, ciao
    Marirò

    Mi piace

  6. Ah, Silvia, non stare lontana troppo tempo, guarda che devo ancora cantare. E tu allora scrivimi: “appunto..” 🙂
    Scherzo, dai. “Buona notte, torna presto e cosi’ sia” (Francesco De Gregori) 🙂

    Mi piace

  7. Ciao Silvia. Per non interrompere la trazizione, Buona Notte 🙂
    Scherzo, nel senso che non e’ soltanto per il motivo “automatico ” di seguire una “tradizione”, buona notte davvero.

    Mi piace

  8. Mi ero promesso di ripassare, perché il post l’avevo letto in fretta.
    Tutti noi abbiamo i nostri demoni da affrontare, e siamo soli nel farlo, dobbiamo esserlo! Spero che la tua pausa non duri troppo, la notte potrebbe non essere più buona senza un tuo post. Prenditi pure il tempo che ti necessita per affrontare l’oscurità che opprime i tuoi sensi in questo momento; aspetterò speranzoso il tuo ritorno. Ti abbraccio! ❤

    Mi piace

  9. … ad ogni notte segue l’alba ed ad ogni partenza un ritorno. Spero che anche la tua voglia di condividere i tuoi pensieri torni tra le pagine di questo blog.
    Un abbraccio.

    Mi piace

      • Ciao Silvia. Speriamo di no, pero’ da me e’ difficile che nevichi. Capita, si’, ma e’ raro. Non vedo neve dall’85, figurati. In Sardegna nevica un po’ ogni anni, ma in momtagna. La “famosa” cima del Gennargentu (che vuol dire “porta di argento”, “genna de argentu”—> “gennargentu”), si inneva ogni anno. Ma qui da me, in pianura, e’ rarissimo, al punto che ci piace- se non crea disagi… Ciaooo 🙂

        Mi piace

  10. Ciao Silvia, sono in ufficio(???!!!), si’, un servizio extra, un convegno di storia, dalle 17 alle 21. Avendo quasi finito anche i “giga” dell’internet col telefonino, ne approfitto da questo pc, per qualche saluto. Ciao, buona serata e buona notte … 🙂

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...